La sicurezza della tua casa:

E' importante sapere quando è stata costruita [...], su quale tipo di terreno, con quali materiali.

E soprattutto se è stata successivamente modificata rispettando le norme sismiche.

(Fonte: Protezione Civile, Campagna 2017 #iononrischio)

Cos'è il rischio sismico

Pericolosità

Probabilità che, in una determinata area geografica, si verifichi un terremoto di una certa magnitudo in un determinato intervallo di tempo.

Valore esposto

Tutto ciò che è presente in una determinata zona geografica e che potenzialmente potrebbe essere distrutto o danneggiato a causa di un terremoto.

Vulnerabilità

Classificazione della propensione di un edificio a subire un danno al verificarsi di un terremoto di una determinata magnitudo o in presenza di una determinata accelerazione al suolo.

Qual'è la percezione del rischio sismico in Italia

In Italia il 60% delle persone ha una percezione del rischio sismico fortemente sottostimata.

A dirlo uno studio firmato INGV.

Un’indagine dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), condotta nel 2015 […] su un campione statistico nazionale di oltre 4mila persone, ha evidenziato che in Italia la percezione della pericolosità sismica è fortemente sottostimata. Il territorio italiano è particolarmente esposto ai terremoti, tuttavia “nelle zone sismiche più pericolose del nostro Paese, dove vive circa il 41,3% della popolazione (carta di pericolosità sismica: http://www.mi.ingv.it/pericolosita-sismica/)”, […] possiamo dire che “solo 6 italiani su 100 hanno una percezione adeguata del pericolo presente sul territorio”. (Fonte: comunicazione.ingv.it)

Quanto pensa di essere informato sui terremoti?

  • Molto
  • Abbastanza
  • Poco
  • Per niente

Livello di informazione sui terremoti (campione statistico di 4012 persone rappresentativo della popolazione italiana).